S. Martino di Orsenigo e

S. Arialdo di Laveno Mombello

sono i vincitori di Oralimpics 2019

La terza edizione di “Oralimpics – l’Olimpiade degli Oratori”, dopo tre entusiasmanti giorni di sport e divertimento, è giunta al termine. Un successo inaspettato e senza precedenti per l’evento organizzato da CSI Milano e Fondazione Oratori Milanesi (FOM), in collaborazione con Regione Lombardia, Comune di Milano, Arexpo, CONI Lombardia CIP Lombardia.

Questa mattina i giovani atleti si sono cimentati con le fasi finali degli sport di squadra e hanno provato le discipline sportive a disposizione grazie alle 22 federazioni del CONI presenti. Insieme a loro due tifosi speciali: Giusy Versace e Daniele Cassioli, due atleti paralimpici che hanno emozionato tutti i partecipanti.

Sul podio, con il maggior numero di vittorie, si sono piazzati a pari merito gli oratori S. Martino di Orsenigo e S. Arialdo di Laveno Mombello seguiti da S. Giovanni Bosco di Cassago Brianza e S. Andrea di Sesto San Giovanni.

Numeri da record anche per l’edizione 2019 della manifestazione, con 3.500 preadolescenti, 160 oratori, oltre 5.000 presenze all’inaugurazione ed un’affluenza di ben 15.000 persone nell’arco dei tre giorni.

Hanno scelto di fare il tifo per gli oratori il Main Sponsor Italgreen, lo Sponsor Ubi Banca, il Main Partner MIND, il Media Partner Avvenire e tantissimi partner: STS Communication, Associazione Nazionale Alpini, Gruppo Pellegrini, Esselunga, Scuola di Circo Ambra Orfei, Panathlon, Ricoh, ASST Fatebenefratelli Sacco, Monza Calcio, Professional Show, ANGI, Impersive, Aleid

Segreteria Organizzativa Oralimpics 2019

02 58391362 - olimpiadioratori@chiesadimilano.it

regione_sito.jpg
PatrocinioComuneMilano_Orizzontale4Color
arexpo-sito.jpg
coni-sito.jpg
cip-sito.jpg

PARTNER ISTITUZIONALI

MAIN SPONSOR

UBI-Ban_4C.jpg
Logo_italgreen.png

SPONSOR